Attacca la colonna tedesca!

La tua destinazione è KRAŠIĆ (CROAZIA)

Attacco dei Partigiani.

Le brigate di Ivan Cankar e Matija Gubec e del 2. e 3. battaglione della 4a brigata d’attacco croata, rinforzate dalla compagnia di mitraglieri della 13a brigata proletaria, accerchiano e attaccano una colonna di tre battaglioni italiani.

Contesto storico:

29. gennaio 1943

I combattimenti durarono fino al 1 febbraio 1943, quando una colonna della Divisione Lombardia sfondò con i carri armati le truppe assediate che, successivamente, riuscirono a fuggire dall’accerchiamento partigiano nel buio della notte. Il nemico contò 98 caduti e 160 feriti, perdendo 70 muli e tutto l’equipaggiamento. (Circa 2500-3000 soldati italiani e 2000-2200 partigiani.)