Attacca la postazione nemica!

 La tua destinazione è BROD NA KOLPI (CROAZIA)

Attacco dei Partigiani!

Assieme a due compagni di battaglia, attacca la postazione nemica a Brod na Kolpi.

Contesto storico:

30. aprile 1942

Una pattuglia di tre combattenti del battaglione partigiano della zona sud della regione Dolenjska, irruppe a Brod na Kolpi ove era posizionato l’equipaggio composto da 20 miliziani e finanzieri NDH. In aiuto della pattuglia accorsero il Corpo di sicurezza nazionale e gli abitanti dei villaggi con in possesso qualche fucile da caccia. Circondarono il nemico  pretendendone l’arresa. Il suo rifiuto accese un violento attacco a fuoco nel quali vennero utilizzate tutte le armi a disposizione dei combattenti. Il nemico si arrese. La pattuglia e i combattenti civili gli sequestrarono tutta l’artiglieria. Il giorno succesivo i Partigiani del battaglione della Dolenjska-sud consegnarono Brod na Kolpi al 3. battaglione Goranin della squadra partigiana croata della zona Primorska-Goraska. Proprio nel liberato Brod na Kolpi, i Partigiani sloveni e croati organizzarono un incontro della fratellanza partigiana sloveno-croata in onore della festa dei lavoratori il 1. maggio.