Ferma l’irruzione del nemico nella regione di Bela Krajina!

Destinazione: ČRNOMELJ

Attacco dell’invasore.

14. novembre 1944

Nell’attacco al territorio liberato a Bela Krajina, a causa della nebbia e della scarsa rete di comunicazione, due battaglioni delle Milizie Volontarie Anti Couniste di colpirono a ovest di Črnomelj, vicino a Miklarje, causandosi notevoli perdite. Successivamente, gli attaccanti venero rintracciati dal 4. battaglione della squadra partigiana di Bela Krajina, seguito dalla scuola per ufficiali e sottufficiali e dal battaglione supplementare del 7. Korpus.