Attacca la postazione nemica!

Destinazione: GORICA

Attacco dei Partigiani.

Il quartier generale del 9. corpo d’armata emette un ordine per attaccare l’avamposto a Trnovo. L’equipaggio nemico è composto da 250 soldati del Battaglione Fulmine della Divisione Fascista X MAS. Unisciti alla brigata di Kosovel, rinforzata da tre partop, con due cannoni anticarro da 47 millimetri e due cannoni a fuoco rapido da 20 millimetri.

19. gennaio 1945 

Il giorno successivo, l’equipaggio fu salvato dalla distruzione completa dal 3. battaglione del 10. reggimento di Polizia delle SS, che sorprese l’agguato della 17. brigata di Simon Gregorčič e salvò l’equipaggio superstite con un ritiro a Gorizia. Dopo la partenza, i Partigiani raccolsero le armi e l’equipaggiamento rimanenti. Caddero 204 soldati nemici, 7 rimasero feriti. Le colonne di intervento del nemico ebbero altri 50 morti e 70 feriti.