Sfonda l’accerchiamento nemico!

La tua destinazione è ŽIRI

Attacco dell’invasore.

L’invasore tedesco viene a conoscenza dei movimenti di una gran parte di Partigiani sulla vetta di Žiri e li circonda con tutte le forze a disposizione. Dopo tre giorni di combattimenti e tre tentativi di sfondamento, le unità di polizia tedesche organizzano una sorta di caccia ai combattenti facendoli precipitare dagli abeti con l’utilizzo di armi automatiche e uccisi tra i cespugli.

Contesto storico:

2. agosto 1943

L’invasore catturò 93 combattenti, molti dei quali disarmati, i quali furono tutti mandati nei campi di concentramento. Secondo i notiziari tedeschi, caddero altri 55 combattenti.